Progetto Codice ARS01_00825 - Area di Specializzazione “Agrifood”, PON R&I 2014-2020 e FSC

Progetto Codice ARS01_00825 -
Area di Specializzazione “Agrifood”,
PON R&I 2014-2020 e FSC.

UNICT - GIORNATA DEDICATA AL PROGETTO PON WATER4AGRIFOOD 20/09/2021

Sono iniziati gli incontri per Water4AgriFood in modalità “mista”. A parte qualche collegamento da remoto, i ricercatori dell’Università di Catania hanno preferito incontrarsi in presenza per fare il punto delle attività che stanno curando nel territorio siciliano. Sono disponibili le loro presentazioni che riguardano i risultati che hanno conseguito finora nell’ambito di quattro Obiettivi Realizzativi (OR 1, 2, 3 e 5).

Clicca sull'immagine in basso, per visualizzare il Programma della giornata e aprire il link ai PDF delle presentazioni

WEBINAR “ATTIVITÀ IN PROGRESS” PROGETTO PON WATER4AGRIFOOD 19/04/2021

L’incontro si è svolto nella mattinata di lunedì 19 aprile in modalità on line (su piattaforma Microsoft Teams). È stato dato spazio principalmente alle imprese private che hanno illustrato il loro ruolo in Water4AgriFood, le aspettative e le innovazioni per le filiere agro alimentari.

Bando per assegni di ricerca

Pubblicato il bando per il conferimento di sei assegni di ricerca CREA nell’ambito del Progetto PON Water4AgriFood, da svolgersi presso la sede di Bari del Centro di ricerca Agricoltura e Ambiente. Queste le tematiche con indicazione di durata e tutor:
1) Produttività dell’acqua nei sistemi colturali erbacei (17 mesi, Dr. Marcello Mastrorilli). 2) Miglioramento della capacità di invaso dei sistemi colturali (22 mesi, Dr. Pasquale Campi). 3) Riduzione dei fabbisogni idrici delle colture attraverso la modifica dello spettro radiativo (22 mesi, Dr.ssa Rossana Ferrara). 4) Gestione conservativa del suolo e bilancio idrico (12 mesi, Dr.ssa Francesca Modugno); 5) Relazioni suolo-pianta per le colture agroalimentari mediterranee (13 mesi, Dr.ssa Laura D’Andrea e Dr. Mirko Castellini). 6) Modellizzazione per la sostenibilità ambientale e produttiva dei sistemi colturali (22 mesi, Dr. Domenico Ventrella).
I requisiti riguardano esperienza maturata nel settore della ricerca agronomica, competenze e lauree specifiche in Scienze e Tecnologie Agrarie, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio o Informatica, ecc.
Link per bando, allegati e informazioni per la partecipazione:

Scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione: 20 maggio 2021.